Federvita Lazio incontra i volontari del domani: al via il corso di formazione gratuito
Federvita Lazio incontra i volontari del domani: al via il corso di formazione gratuito

Il 22 settembre inizierà il VI° corso di formazione gratuito per volontari e operatori dei Centri di Aiuto alla Vita (Cav) di Roma promosso e organizzato da Federvita Lazio. Un itinerario teorico e pratico volto ad offrire le tecniche di approccio e problem solving utili per aiutare donne con gravidanze difficili o inaspettate.

Il corso è strutturato in tre moduli. Nel primo una equipe altamente qualificata di esperti guiderà i partecipanti nei fondamenti della bioetica: temi che vanno d’inizio della vita umana alla contraccezione, dalla fecondazione assistita ai problemi del fine vita, passando dal Metodo dell’ovulazione Billings fino ai problemi legati all’aborto e utero in affitto. Ad un primo fondamentale approccio pratico seguirà un modulo più pratico nel quale saranno presentati i vari ambiti d’intervento del Movimento per la Vita come Sos Vita (Web/Verde) e il volontariato nei Centri di Aiuto alla Vita. I partecipanti impareranno le tecniche di dialogo e di approccio utili a fronteggiare le più disparate situazioni che possono presentarsi durante il volontariato a servizio della famiglia e della vita nascente.

Il terzo modulo, imprescindibile per tutti coloro che decidono di mettersi in gioco nei Centri di Aiuto alla Vita, sarà caratterizzato da gruppi di lavoro nei quali si analizzeranno le necessità per la gestione di un Cav, simulazione di casi di aborto e tecniche di dissuasione e la condivisione delle testimonianze degli operatori con più esperienza che da anni svolgono l’attività sul territorio.

Obiettivo principale è quello di assimilare l’identità del Movimento per la Vita italiano attraverso la storia, le opere e le azioni, oltre che promuovere e sostenere concretamente la cultura della vita. Al termine del corso gli aspiranti volontari dovranno sostenere un colloquio di valutazione circa le motivazioni che li inducono a diventare volontari nei Centri di Aiuto alla Vita. Sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per maggiori informazioni e informazioni scrivi a federvitalazio@gmail.com

Durante il corso di formazione interverranno:

  • Gian Luigi Gigli, Presidente del Movimento per la Vita italiano;
  • Ing. Roberto Bennati, Vicepresidente MpV e Presidente di Federvita Lazio;
  • ssa Maria Luisa di Ubaldo, Membro direttivo nazionale, Segretaria Federvita Lazio e Coordinatrice dei Cav Romani;
  • P. Alberto Pacini, Rettore della Basilica di S. Anastasia;
  • Giuseppe Grande, Vicepresidente MpV, Endocrinologo e Andrologo del’ ISI Paolo VI di Roma;
  • Arturo Buongiovanni, Giurista e Membro direttivo Nazionale;
  • Arch. Maria Fanti, Insegnate Metodo ovulazione Billings nel Centro RNF di Viterbo;
  • Pantaleone Pergamo, Formatore esperto in bioetica e valorizzazione delle risorse umane;
  • ssa Marina Casini, Vicepresidente MpV e Prof.ssa Aggregato in Bioetica all’Università Cattolica S.C. Roma;
  • ssa Francesca Bennati, Psicologa delle emergenze;
  • Michele Grano, Psicologo delle emergenze;

Scarica qui il programma completo