cute little baby and her mother smiling

Centri di Aiuto alla Vita.

CAV è l’acronimo di Centri di Aiuto alla Vita. Sono spesso definiti come il braccio del Movimento Per la Vita, essendo gli strumenti concreti che il Movimento propone per aiutare donne che affrontano una gravidanza difficile e famiglie in difficoltà. La donna trova nel CAV un luogo di ascolto e di protezione da parte dei volontari, che le propongono soluzioni adatte ai propri problemi.

giovani prolife

L’incontro dei volontari MPV con Papa Francesco in occasione del 35° convegno dei Centri di Aiuto alla Vita.

“Mediante l’opera capillare dei Centri di Aiuto alla Vita siete stati occasione di speranza e di rinascita per tante persone”, Papa Francesco.

Spesso la ragione che spinge una donna a chiedersi se portare avanti o meno la sua gravidanza è di natura economica, per cui viene proposto il Progetto Gemma. Ma non solo, il CAV dà un’aiuto concreto anche fornendo corredino, latte, pannolini… e quant’altro. La realtà dei CAV è quella di una grande famiglia, pronta ad ascoltare e a venire incontro alle donne in difficoltà. Dal 1975 al 2011 grazie ai 331 Centri di Aiuto alla Vita (CAV) italiani sono nati più di 130.000 bambini e sono state aiutate 600.000 donne.

In Italia esistono CAV in tutte le principali città. Clicca QUI per vedere la mappa completa!

Disclaimer

Copyright © 2011, prolife.it e giovaniprolife.org. Le citazioni devono riportare link attivo e autore se indicato o siglato. Le foto sono valutate di pubblico dominio e restano di proprietà degli autori se indicati.

Giovani Prolife

Back to Top