MOVIT: cos’è, dov’è, cosa fa

Il Movit è una organizzazione studentesca che ha come ambizione quella di portare il dibattito bioetico nelle scuole e, soprattutto,nelle università.
Ogni Movit si coagula attorno ad una università, non solo perché l’universitario ha il tempo, la voglia e l’età giusta per dedicarsi a questa sensibilità. Ma anche perché l’Università rappresenta un luogo dove la cultura relativa alle problematiche sociali e filosofiche è di casa.
Nonostante questa vocazione universitaria, il Movit ha le porte aperte anche ai giovani in età universitaria e ai liceali degli ultimi anni. Si propone, insomma, come una associazione che ha lo scopo di catalizzare la riflessione bioetica.
La nostra impostazione è quella del Movimento per la vita Italiano, e cioè quello legato alla cosiddetta “bioetica della persona”: vale a dire la bioetica che tende a fornire il massimo livello possibile di tutela al soggetto “persona”.
Ci sono attualmente tre Movit attivi in Italia: il Movit di Roma – Sacro Cuore, presso l’università Cattolica; il Movit Roma – La Sapienza; il Movit di Firenze e Siena.
Le attività dei Movit si muovono su due assi. Da un lato l’organizzazione di incontri per parlare di Bioetica all’università, coinvolgendo anche professori e ricercatori. Questi incontri sono di livello accademico, vale a dire che si rivolgono ad un pubblico che si presuppone non a digiuno di questi temi, ma offrono uno spunto di approfondimento. Bressanone
L’altro asse è quello dei coinvolgimento dei giovani. Una delle attività più significative in tal senso è l’Aperivita, un aperitivo per la vita. Una occasione di passare del tempo insieme in allegria e convivialità, e nel frattempo organizzare i prossimi appuntamenti e le iniziative.
Se sei un universitario o un liceale e vivi a Roma, o Firenze, o Siena, e senti di avere sensibilità su questi temi, non esitare a contattare il Movit locale su Facebook.
E se nella tua università un Movit non c’è? Puoi sempre crearne uno tu, se hai degli amici (anche due o tre) disposti ad aiutarti. Contatta l’Equipe Giovani del MPV sulla pagina di Giovani Prolife di Facebook e chiedi come fare!

Disclaimer

Copyright © 2011, prolife.it e giovaniprolife.org. Le citazioni devono riportare link attivo e autore se indicato o siglato. Le foto sono valutate di pubblico dominio e restano di proprietà degli autori se indicati.

Giovani Prolife

Back to Top