“Progetto Gemma” offre aiuto economico alle mamme in difficoltà. Se il dubbio sul portare avanti la gravidanza è riconducibile a una mancanza economica… il Progetto Gemma è la soluzione. gemma2

Il Movimento Per la Vita, infatti, aiuta le mamme in difficoltà economica fornendogli mensilmente 160 euro per 18 mesi dalla nascita del bambino. Un piccolo aiuto che può fare davvero la differenza tra la vita e la morte, come ci insegnano più di 30 anni di storia e di attività dei MPV e CAV.
Chiunque può fare queste adozioni: singoli, famiglie, gruppi parrocchiali, di amici o di colleghi, comunità religiose, condomini e classi scolastiche. Hanno aderito al Progetto anche Consigli comunali e perfino gruppi di carcerati. Spesso l’adozione viene proposta come dono per matrimoni, battesimi, nascite o in ricordo di una persona cara. Dal 1994 al 2011, i bambini nati grazie a Progetto Gemma sono stati circa 15.000 e solo per l’anno 2011 le mamme aiutate sono state più di 1000.
Che gioia sapere che un bambino è nato e una madre non ha abortito grazie alla tua solidarietà: sentirsi non solo genitori di un bambino, ma anche fratello o sorella di una mamma che finalmente sorride. La vita umana è la prima meraviglia… il Progetto Gemma è una dolce carezza a quella gemma, appunto, che è il bambino nel grembo della madre e che non aspetta che fiorire.

Disclaimer

Copyright © 2011, prolife.it e giovaniprolife.org. Le citazioni devono riportare link attivo e autore se indicato o siglato. Le foto sono valutate di pubblico dominio e restano di proprietà degli autori se indicati.

Giovani Prolife

Back to Top