Donne e uomini. Uniti per fare la differenza
Donne e uomini. Uniti per fare la differenza

Ricominciano gli eventi in presenza dei giovani del MPV.

Dal 29 agosto al 1 settembre avrà luogo un viaggio a Campestrin (val di Fassa, TN). Il viaggio è il premio per i vincitori del PIAS delle passate edizioni, ma è aperto a chi vuole iscriversi.

Di seguito il programma:

Donne e uomini: uniti per fare la differenza!

29 agosto – 1 settembre, Campestrin in Val di Fassa (TN) Soggiorno Dolomiti

Ore 21:00: Serata iniziale


Lunedì 30 agosto

Ore 9:30: Prima sessione formativa

“Ti presento i tuoi. Fare conoscenza con la differenza” – Giuliano Guzzo (sociologo e responsabile giovani MpV Tn-Bz, autore e blogger)

Intervista doppia: “A tu per tu: missioni affini, problemi diversi” – Michela Campagnolo (imprenditrice, Consigliere del CdA di Fondazione Vita Nova) e Giovanni Buoso (imprenditore, Presidente Centro di Aiuto alla Vita di Legnago)

Ore 12:30: Pranzo
Ore 14:00: Gita al parco divertimenti Gardaland Resort (Castelnuovo del Garda, VR)

La cena si svolgerà all’interno del parco divertimenti. La chiusura del parco avviene alle ore 23:00, a seguire il ritorno in struttura.


Martedì 31 agosto
Ore 9:30: Seconda sessione formativa

“Come ti posto la famiglia – la rappresentazione della famiglia in social e media” – Emanuele Petrilli (Presidente del MoVit Firenze-Siena)

Attività nei gruppi di lavoro
Ore 12:30: Pranzo

Ore 15:30: Gita facoltativa presso “Dolomiti Action Adventure Park”

Ore 19:30: Cena

Ore 21:00: Serata conclusiva


Mercoledì 1° settembre
Viaggio di ritorno


COSTI E ISCRIZIONI

Il costo, per coloro che non siano vincitori delle edizioni 2019/20 e 2020/21 del Premio Internazionale A. Solinas, è di 130€. Esso include l’alloggio e il vitto dalla sera di domenica 29 agosto alla mattina di mercoledì 1 settembre e l’ingresso al parco divertimenti Gardaland Resort. Il modulo d’iscrizione, che dovrà essere compilato da ciascun partecipante, si trova al link: https://www.cloud32.it/GES/pub/iscricorso/190912/12

Il link illustra nel dettaglio le diverse modalità di pagamento.
Il programma completo dell’evento è consultabile al sito www.prolife.it.

I partecipanti alloggeranno presso il Soggiorno Dolomiti a Campestrin in Val di Fassa (TN): https://www.soggiornodolomiti.it/.

A carico di ciascun partecipante sarà la biancheria da bagno.

Per raggiungere il luogo, sarà possibile usufruire di un servizio navetta dalla stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova. Coloro che sono interessati al servizio navetta dovranno scrivere una mail all’indirizzo: info@concorsoeuropeo.org.
N.B. i vincitori del PIAS non hanno necessità di prenotare la navetta.


NOTE AGGIUNTIVE

A seguito delle nuove disposizioni del governo in merito all’utilizzo del green pass in vigore dal 6 agosto 2021, per partecipare al viaggio sarà necessario essere in possesso del green pass.

Come si può ottenere il Green pass? È sufficiente una delle seguenti condizioni:
– essere guariti dal covid nei 6 mesi precedenti all’evento;
– aver ricevuto almeno una dose del vaccino;
– effettuare un tampone che risulti negativo nelle 48 ore precedenti all’arrivo in struttura.

Nel caso si scelga l’opzione di presentarsi con un tampone negativo, chiediamo di presentarsi con copia dell’esito timbrata e firmata dal medico/ambulatorio/farmacia che certifichi la data e l’esito. Il costo dei tamponi è interamente a carico dei partecipanti.

Il green pass è richiesto anche per l’entrata al parco divertimenti Gardaland, perciò, affinché esso sia valido al momento dell’entrata prevista per le ore 16:00 di lunedì 30 agosto, il tampone (con esito negativo) dovrà necessariamente essere effettuato nelle 48 ore precedenti. Inoltre, chi prenderà parte al viaggio grazie all’esito negativo del tampone effettuato prima della partenza sarà escluso dalle uscite di martedì 31, data per la quale la validità del tampone stesso sarà decaduta.

Salvo situazioni di necessità, non saranno effettuati tamponi durante il soggiorno a Campestrin.

Alla luce di tutto questo, per chi avesse la possibilità e la volontà di farlo, invitiamo davvero caldamente i partecipanti a vaccinarsi (almeno con la prima dose) prima dell’evento. Questo renderà meno limitante l’esperienza e più semplice per tutti la convivenza!

Ugualmente, si raccomanda a tutti estrema prudenza: se prima della partenza dovessero insorgere sintomi di qualsivoglia genere, il partecipante ha il dovere di avvisare il proprio accompagnatore per valutare l’eventuale rinuncia al viaggio.

Nel corso dell’esperienza sarà obbligatorio indossare sempre la mascherina nei luoghi chiusi, a coprire correttamente naso e bocca, e mantenere un metro di distanza interpersonale.

Chi non volesse partecipare alla gita presso il parco divertimenti Gardaland Resort nel pomeriggio di lunedì 30 agosto, potrà rimanere in struttura.

L’uscita programmata per martedì 31 agosto presso il “Dolomiti Action Adventure Park” è facoltativa e a carico del partecipante (quota di partecipazione: 20€). Per coloro che non volessero prendere parte alla gita, sarà possibile rimanere a rilassarsi in struttura oppure fare una passeggiata in un paese limitrofo.

Per qualsiasi dubbio vi invitiamo a scrivere una mail all’indirizzo info@concorsoeuropeo.org.

Quanto sopra comunicato rispecchia le normative attuali, tuttavia potrebbe subire variazioni a seconda di eventuali futuri Dpcm (Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri).

SCARICA PROGRAMMA IN FORMATO PDF:

PROGRAMMA